Refosco dal peduncolo rosso – IGT Venezia Giulia 2014

VITICOLTURA
Tipo di suolo: terreno da deposito fluviale, con un alto contenuto di scheletro con tessitura franco-limosa.
Periodo di vendemmia: fine Settembre, primi di Ottobre.
Tipo di impianto: sylvoz con 4.000 piante ad ettaro.
Vigneto: sovescio e lavorazione a file alterne, minimo uso di rame e zolfo, senza utilizzo di diserbanti chimici. Raccolta manuale.

ENOLOGIA
Vinificazione: uva diraspata e pigiata. La fermentazione alcolica avviene in acciaio a temperatura controllata (26-28°C) e con lieviti indigeni. Macerazione di 15 giorni con regolari delestage e rimontaggi. Successivamente la fermentazione continua in contenitori sia di legno che acciaio. Al momento dell’imbottigliamento vengono uniti per dare al vino la complessità che gli spetta.

NOTE ORGANOLETTICHE
Colore: rosso rubino carico con riflessi violacei.
Profumo: primario varietale di frutti di sottobosco, vinoso e fresco che in evoluzione assume un equilibrato sentore di legno.
Gusto: sapido, garbatamente acidulo, di buona beva.

ABBINAMENTI
Un vino da tutto pasto, si abbina bene a piatti a base di maiale. Servito fresco accompagna benissimo anche fritti di pesce.

Acquista ora