Friulano DOC – Friuli Colli Orientali 2018


VITICOLTURA
Tipo di suolo: argilloso-calcareo, di origine eocenica, caratterizzato da alternanza di starti di marne.
Periodo di vendemmia: metà Settembre.
Tipo di impianto: doppio Guyot corto.
Vigneto: sovescio e lavorazione a file alterne, minimo uso di rame e zolfo, senza utilizzo di diserbanti chimici. Raccolta manuale.

ENOLOGIA
Vinificazione: uva diraspata, breve macerazione pellicolare a freddo di 6 ore seguita da pressatura soffice. Flottazione, fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata (16-18°C), affinamento in acciaio per 18 mesi con movimentazione costante delle fecce fini. Segue l’imbottigliamento e l’affinamento per almeno 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.

NOTE ORGANOLETTICHE

Gradazione alcolica: 13% vol

Colore: giallo paglierino con caratteristici riflessi verdi e dorati, luminoso.

Profumo: ampio aroma, intenso ma delicato, armonia tra le note vegetali di fieno, fiori di campo e camomilla.

Gusto: pieno, morbido, la sua buona acidità dota il vino di struttura e freschezza, con un piacevole retrogusto di mandorla.

ABBINAMENTI
Da servire fresco, è perfetto per l’aperitivo, si abbina bene ai piatti a base di pesce ma anche insaccati. Questo vino si sposa molto bene ai piatti a base di verdure (come delle frittate con erbe di campo) e noi suggeriamo di provarlo con una zuppa di patate e bietole.

Acquista ora!